Fathy FAM FAMagazine

Hassan Fathy. Le scimmie e le giraffe

Viola Bertini

Abstract


Nel 1980 Hassan Fathy è insignito del primo Aga Khan Chairman Award, un premio appositamente creato come riconoscimento al valore della sua carriera. Sino a quel momento pochissimi sono i testi pubblicati sul suo lavoro, i primi dei quali sono datati all’inizio degli anni 70. È solo sul finire della sua lunga carriera che l’opera dell’architetto egiziano inizia ad essere conosciuta e riconosciuta a livello internazionale.

L’articolo contestualizza il lavoro di Hassan Fathy, discute le ragioni per le quali è stato dimenticato quando egli era ancora in vita, la sua ricoperta negli anni 80 e il più recente interesse dimostrato dalla comunità scientifica. L’accento è posto sull’attualità del suo pensiero, costantemente volto alla ricerca di un’architettura tecnicamente e culturalmente appropriata


Parole chiave


Tradizione; Modernità; Appropriatezza

Riferimenti bibliografici


AA.VV. (1982) – Architettura nei paesi islamici. Seconda mostra internazionale di architettura, Edizioni la Biennale di Venezia, Venezia.

AA.VV. (1985) – Exploring Architecture in Islamic Countries 2. Regionalism in Architecture, Proceedings of the Regional Seminar in the series Exploring Architecture in the Islamic Countries, The Aga Khan Award for Architecture, Concept Media Ltd, Singapore.

ASFOUR K. (1991) – “Bitter Lakes Villa, Egypt: a Dialogue with Hassan Fathy”, Mimar: Architecture in Development, 39 (giugno).

CURTIS W. (1986) – “Towards an Authentic Regionalism”, Mimar: Architecture Development, 19 (gennaio-marzo).

DAMLUJI S. S. e BERTINI V. (2018) – Hassan Fathy. Earth & Utopia, Laurence King, Londra.

DAMLUJI S. S. (2018) – “On Abuquiu in Santa Fe. An interview with Hassan Fathy, 1983”. In S.S. Damluji & V. Bertini, (2018), 263-264.

FATHY H. (1969) – Gourna: A Tale of Two Villages. Ministry of Culture, Cairo.

FATHY H. (1973, 1980) – Architecture for the Poor: An Experiment in Rural Egypt, University of Chicago Press; Costruire con la gente. Storia di un villaggio d’Egitto: Gourna, Jaca Book, Milano;.

FATHY H. (1998) – “Che cos’è una citta?”, lezione tenuta all’Università di Al-Azhar nel 1967, Casabella, 653 (febbraio).

FATHY H. (s.d.) – The Monkeys and the Giraffes. Archivio personale di Salma Samar Damluji.

FERLENGA A. (2015) – Città e Memoria come strumenti del progetto, Christian Marinotti Edizioni, Milano.

FERLENGA A. (2018) – “Preface”, In (Damluji, Bertini 2018).

FRAMPTON K. (1984) – “Anti-tabula rasa: verso un Regionalismo critico”, Casabella, 500 (marzo).

FRAMPTON K. (1986) – “Luogo, forma, identità culturale”, Domus, 673 (giugno).

FRAMPTON K. (1988) – “Place-Form and Cultural Identity”. In J. Thackara, Design After Modernism, Thames and Hudson, New York, 56.

KHAN H. U. (1999) – “Inventing Tradition and the Paradox of Continuity”, Aramco World, 50, 4, (luglio-agosto).

MORTIMER R. (1947) – “A Model Village in Upper Egypt”, Architectural Review, September, 97–99.

MORTIMER R. (1947a) – “Le Nouveau Village de Gournah”, L’Architecture Francaise, 8, 78–82.

MORTIMER R. (1956) – “Gourna”, Atlantic Monthly, 198, 156–57.

OLIVER P. (1969) – Shelter and Society, F.A. Praeger, New York.

ÖZCAN S. (1985) – “Regionalism within Modernism”. In AA.VV. (1985)

PANAYIOTA P. (2009) – “The many lives of New Gourna: alternative histories of a model community and their current significance”, The Journal of Architecture, 4, 16 (novembre).

PETRUCCIOLI A. (1982) – “Hassan Fathy”. In AA. VV. (1982).

RUDOFSKY B. (1964) – Architecture Without Architects, MoMA, New York.

SEMERANI L. (2000) – L’altro moderno. Umberto Allemandi, Torino.

STEELE J. (1991) – “The New Traditionalists”, Mimar: Architecture in Development, 40 (settembre).

YOURCENAR M. (1983) – Il tempo grande scultore, Einaudi, Torino.




DOI: http://dx.doi.org/10.1283/fam/issn2039-0491/n47-2019/230

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.


FAMagazine. Scientific Open Access e-Journal - ISSN: 2039-0491 © 2010-2019 redazione@famagazine.it