Immagine di copertina

La costruzione dello spazio pubblico a Brasilia

Martina Landsberger

Abstract


Come accade sempre, è attraverso la vista a volo d’uccello che è possibile comprendere con chiarezza il principio compositivo di un luogo. E questo vale anche - e forse soprattutto - per Brasilia, la città di fondazione voluta da Juscelino Kubitschek nel 1956 per decentrare, lontano dalla costa atlantica, il nuovo polo amministrativo e legislativo del Brasile.

Parole chiave


Oscar Niemeyer; Brasilia; Spazio pubblico

Full Text

PDF PDF (English)

Riferimenti bibliografici


Gianni Rizzoni, Luciano Di Pietro, Ettore Mocchetti, a cura di, Oscar Niemeyer, Mondadori, Milano, 1975.

David Underwood, Oscar Niemeyer and Brazilian Free-form Modernism, George Braziller, New York, 1994.

Jean Petit, Niemeyer architetto e poeta, Hoepli, Milano, 1995.

Oscar Niemeyer, The Curves of Time, Phaidon, New York, 2000.

Guido Laganà, Marcus Lontra, Niemeyer 100, Electa, Milano, 2008.

Martino Tattara, a cura di, Lucio Costa Memória descrittiva del Plano Piloto di Brasilia, Scuola di Dottorato, Università Iuav di Venezia, Venezia, 2010.

Oscar Niemeyer, Il mondo è ingiusto. L’ultima lezione di un grande del nostro tempo, Mondadori, Milano, 2012.




DOI: http://dx.doi.org/10.1283/fam/issn2039-0491/n25-2014/120

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.


FAMagazine. Scientific Open Access e-Journal - ISSN: 2039-0491 ©2010-redazione@famagazine.it