Immagine di copertina

Frammenti di un discorso educativo

Andrea Di Franco

Abstract


Apertura dell’opera, apertura dell’insegnamento: il criterio proposto è condotto su frammenti di un discorso a più voci che lo descrive, lo apre alle diverse interpretazioni e eventualmente lo precisa grazie ad una relazione mutevole tra chi scrive e chi legge e a sua volta interpreta. Il percorso segue le tracce lasciate dagli esempi scelti che possono definire principi generali, che diverrebbero in tal caso strumenti per attivare ulteriori aperture verso altri contesti.


Parole chiave


Opera aperta; Frammenti; Complessità;

Full Text

PDF PDF (English)

Riferimenti bibliografici


Arìs C. M. (2007). Maestri difficili, a proposito di Giorgio Grassi, in: La centina e l’arco. Milano: Marinotti.

Auerbach E. (1946). Mimesis. Il realismo nella letteratura occidentale. Torino: Einaudi.

Barthes R. (1979). Frammenti di un discorso amoroso. Torino: Einaudi.

Canetti E. (1982). Il frutto del Fuoco, Storia di una Vita (1921-1931). Milano: Adelphi.

Eco U. (1962). Opera Aperta, Forma e indeterminazione nelle poetiche contemporanee, Milano: Bompiani.

Gregotti V. (1983). Mimesis, Casabella (n. 490), 2-3.

Morin E. (2000). La testa ben fatta, Riforma dell’insegnamento e riforma del pensiero, Milano: Raffaello Cortina .

Musil R. (1957). L’uomo senza qualità, Torino: Einaudi.

Rogers E. N. (1958). Esperienza dell’architettura, Milano: Skira.

Rogers E. N. (1957). Ortodossia dell’eterodossia, in Casabella Continuità (n. 216), 2-4.

Valéry P. (1997). Eupalino o l’architetto, Pordenone: Biblioteca dell’Immagine.




DOI: http://dx.doi.org/10.1283/fam/issn2039-0491/n37-2016/5

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.


FAMagazine. Scientific Open Access e-Journal - ISSN: 2039-0491 ©2010-redazione@famagazine.it