FAMagazine. FAM. Research and project on architecture and design

La crisi pandemica e le zattere della cultura progettuale. Rassegna delle principali riviste italiane di architettura durante le grandi crisi sanitarie del XX e XXI secolo.

Elisabetta Canepa, Valeria Guerrisi

Abstract


L’emergenza Covid-19 ha avviato un dibattito diffuso circa le risposte attese dalle discipline del progetto architettonico, urbanistico e di design. La pandemia del 2020 non è stata l’unica nel corso del XX e XXI secolo a colpire le popolazioni occidentali: si è, pertanto, effettuata una indagine sulle principali riviste italiane di settore, circoscrivendola alle fasi più acute del contagio, al fine di analizzare la reazione mediatica della cultura architettonica. La rassegna svolta, pur dialogando con un persistente silenzio, ha ritracciato tematiche trasversali, costitutive di costanti di approccio progettuale con cui affrontare stati emergenziali e mutazionali della società, e che risultano assai attuali ed efficaci a interpretare, a livello urbano, lo scenario pandemico odierno.


Parole chiave


Pandemie; Rassegna architettura; Costanti progettuali; Riviste

Riferimenti bibliografici


ALBANESE F. (2009a) – “Architetture del pensiero in perpetual beta” (editoriale). Domus, 923 (marzo), s.n.

ALBANESE F. (2009b) – “Mobilità sostenibili” (editoriale). Domus, 928 (settembre), s.n.

ALBANESE F. (2010) – “Paesaggi planetari” (editoriale). Domus, 933 (febbraio), s.n.

ALFANI G. e MELEGARO A. (2010) – Pandemie d’Italia. Dalla peste nera all’influenza suina: l’impatto sulla società. Milano, Egea.

ALLPASS J., AGERGARD E., HARVEST J., OLSEN P.A. e SÖHOLT S. (1968) – “Poli urbani e modificazioni strutturali del centro”. Casabella, 327 (agosto), anno XXXII, 6-9.

BEGUINOT C. (1968) – “Un metodo di lavoro per l’urbanistica”. Casabella, 327 (agosto), anno XXXII, 20-27.

CHIPPERFIELD D. (2020a) – “In lode della bellezza, di fronte alla crisi” (editoria-le). Domus, 1045 (aprile), 2-3.

CHIPPERFIELD D. (2020b) – “Stare separati, stare insieme” (editoriale). Domus, 1046 (maggio), 2-3.

CHIPPERFIELD D. (2020c) – “La ricerca della comunità” (editoriale). Domus, 1047 (giugno), 2-3.

CHIPPERFIELD D. (2020d) – “La natura della nostra immaginazione” (editoriale). Domus, 1048 (luglio/agosto), 2-3.

COLLIER R. (1980) – L’influenza che sconvolse il mondo. Storia della “spagno-la”, la pandemia che uccise 20 milioni di persone. Milano, Ugo Mursia Editore.

COLOMINA B. (2019) – X-Ray Architecture. Zürich, Lars Müller Publishers.

DE DOMINICIS F. (2012) – “Cluster vuol dire gruppo. Variazioni sul tema oltre il Movimento Moderno”. Hortus, 63 (dicembre).

DE LUCA D.M. (2020) – “Le altre pandemie italiane, viste dai giornali”. Il Post (on-line). Disponibile a: [Ultimo accesso 20 luglio 2020].

LEWIS D. (1961) – Architettura e urbanistica in Gran Bretagna. Casabella, 250 (aprile), anno XXV, 29-47.

MCHALE J. (1968) – “Global Ecology: Toward the Planetary Society”. Zodiac, 19, 175-179.

NEUTRA R.J. (1954) – Survival Through Design. Oxford University Press, New York, NY. Trad. it. (2015) – Progettare per sopravvivere. Comunità Editrice, Roma-Ivrea.

OLIVETTI A. (1956) – “Noi sogniamo il silenzio”. In: Olivetti A. (2015), Noi so-gniamo il silenzio. Comunità Editrice, Roma-Ivrea.

RIANI P. (1968) – “La città come trasformazione biologica”. Casabella, 327 (ago-sto), anno XXXII, 10-19.

ROMANO G. (1959) – “Risanamento e vincoli paesaggistici”. Casabella-Continuità, 223 (gennaio), anno XXIII, 17-18.

TOGNOTTI E. (2015) – La “spagnola” in Italia. Storia dell’influenza che fece te-mere la fine del mondo (1918-19). Franco Angeli, Milano. I ed. (2002).




DOI: http://dx.doi.org/10.12838/fam/issn2039-0491/n52-53-2020/517

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.


FAMagazine. Scientific Open Access e-Journal - ISSN: 2039-0491 ©2010-redazione@famagazine.it