Immagine di copertina

Editoriale: Epifenomeni

Andreas Kofler

Abstract


Gli effetti collaterali sono noti nella medicina come risultato secondario, per esempio, di un intervento chirurgico, di una medicazione specifica, oppure – come generalmente noto – di stimolanti. Sebbene siano comunemente associati con effetti indesiderati e avversi, possono essere anche di beneficio, al punto che qualche terapia o farmaco viene prescritto appositamente a causa dei loro difetti.Come comune denominatore, i nostri contributi a quest'edizione di FAmagazine si concentrano su entrambi i casi e su una comprensione imparziale degli eventi collaterali, in particolare nel contesto dell’urbanistica e dell’architettura, essendo quest'ultima o un effetto collaterale di un’altra dinamica oppure, involontariamente o consciamente, introdotta da un fenomeno supplementare.

Parole chiave


Urban Design;

Full Text

PDF PDF (English)


DOI: http://dx.doi.org/10.1283/fam/issn2039-0491/n31-2015/95

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.


FAMagazine. Scientific Open Access e-Journal - ISSN: 2039-0491 ©2010-redazione@famagazine.it