Immagine di copertina

Torres Blancas

José Manuel López-Peláez

Abstract


Nella Madrid degli anni sessanta l’architetto navarro Sáenz de Oíza sperimenta la costruzione di un edificio residenziale a torre in cemento armato. Risultato della felice relazione con un imprenditore mecenate, Juan Huarte, l’edificio si articola nella variazione tipologica di alloggi ad L e duplex, di locali per uffici e servizi, fino agli spazi ad uso comune, come la piscina e il ristorante della terrazza sul tetto, per proporsi come modello di piccola città autosufficiente.

Parole chiave


Madrid architettura; Sáenz de Oíza;

Full Text

PDF PDF (English)


DOI: http://dx.doi.org/10.1283/fam/issn2039-0491/n35-2016/66

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.


FAMagazine. Scientific Open Access e-Journal - ISSN: 2039-0491 © 2010-2018 redazione@famagazine.it