FAMagazine. FAM. Research and project on architecture and design

Dalla città diffusa alla dispersione nei borghi abbandonati, ovvero La nuova solitudine della città compatta

Costantino Patestos

Abstract


La nuova pandemia Sars/ Covid-19 non ha fatto emergere grossi difetti della città compatta, ma ha dato l’occasione ai suoi detrattori di attaccarla nuovamente, accollando alla sua densità l’accusa d’insalubrità.

Oggi, nonostante la diagnosi, non siamo in grado di pensare nuove architetture per blindare la città contro ogni tipo di pandemia. Possiamo, invece, difendere l’idea della città storica, contrastare la nuova diseguaglianza sociale e il disagio abitativo, riproporre la centralità dello spazio pubblico, ridisegnare le periferie interne, tracciare un policentrismo territoriale. 

Se è vero che il grande sconfitto della pandemia è stato il populismo, ora è l’ora di smascherare definitivamente quello in architettura con i suoi smart building e i suoi boschi verticali, orizzontali, diagonali.


Parole chiave


Città compatta; Vita urbana; Spazio pubblico; Densità abitativa; Policentrismo territoriale

Riferimenti bibliografici


AA.VV. (2020) – Le case e la città ai tempi del Coronavirus, “Il Giornale dell’Architettura”, https://inchieste.ilgiornaledellarchitettura.com/le-case-citta-coronavirus.

ANGELUCCI F. (a cura di) (2018) – Smartness e healthiness per la transizione verso la resilienza. Orizzonti di ricerca interdisciplinare sulla città e sul territorio, Franco Angeli, Milano.

BRATTON B. H.(2020) – 18 Lessons of Quarantine Urbanism, https://strelkamag.com/en/article/18-lessons-from-quarantine-urbanism.

CAMAGNI R. (a cura di) (1999), La pianificazione sostenibile delle aree periurbane, Il Mulino, Bologna.

CAPOLONGO S., D’ALESSANDRO D. (a cura di) (2017) – Città in salute. Strategie per la tutela e la promozione della salute nei contesti urbani, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna.

COLOMINA B. (2019) – X-Ray Architecture, Lars Müller Publishers, Zurigo.

SENNETT, R. (2018) – Costruire e abitare. Etica per la città, Feltrinelli, Milano.




DOI: http://dx.doi.org/10.12838/fam/issn2039-0491/n52-53-2020/492

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.


FAMagazine. Scientific Open Access e-Journal - ISSN: 2039-0491 ©2010-redazione@famagazine.it