Immagine di copertina

Comporre il frammento. La dispositio adrianea nella modernità architettonica

Gregorio Froio

Abstract


Ha senso parlare ancora oggi di composizione in architettura? Dopo essere stato rimosso dalle scuole di architettura tale vocabolo oggi sembra ritrovare un rinnovato motivo di interesse in relazione all'originario significato vitruviano. A partire dal modello compositivo di Villa Adriana, nella rilettura iconografica del Campo Marzio di Piranesi, l'architettura moderna e contemporanea riscopre la vitalità insita nel comporre per frammenti. 

Parole chiave


Frammento; Dispositio adrianea; Composizione architettonica

Full Text

PDF PDF (English)

Riferimenti bibliografici


- James S. Ackerman, La villa. Forma e ideologia, edizioni di comunità, Torino 2000

- Giulio Carlo Argan, Progetto e destino, Il Saggiatore, Milano 1965

- Costantino Dardi, Semplice lineare complesso. L'acquedotto di Spoleto, Ed. Kappa, Roma 1987

- Jean Nicolas Louis Durand, Précis des leçons d’architecture données a l’Ecole Royale Polytechnique, vol. I. Paris, 1819 (tr. it. di -Ernesto D’Alfonso, Lezioni di architettura, Clup, Milano 1986).

- Gregorio Froio, La componente archeologica nel progetto moderno, Rubbettino, Soveria Mannelli 2013

- Charles-Eduard Jeanneret (Le Corbusier), Verso una Architettura, a cura di Pieluigi Cerri e Pierluigi Nicolin, Longanesi, Milano 1973.

- Charles Jencks, The language of most-modern architecture, Academy Editions, London 1984.

- Louis I. Kahn, a cura di Romaldo Giurgola e Jaimini Mehta, Zanichelli, Bolgna 1981.

- Emil Kaufmann, Von Ledoux bis Le Corbusier. Ursprung und Entwicklung der Autonomen Architecktur, Verlag Dr. Passer Leipzig, Wien 1933 (tr. it. di Claudio Bruni, Da Ledoux a Le Corbusier. Origine e sviluppo dell’architettura autonoma, Gabriele Mazzotta editore, Milano 1973).

- William L. MacDonald, John A. Pinto, Villa Adriana. La costruzione e il mito da Adriano a Louis I. Kahn, Electa, Milano 1997.

- Kevin Lynch, L'immagine della città, Marsilio, Venezia 1964

- Franco Purini, Comporre l'architettura, Laterza, Roma-Bari 2000

- Franco Purini, La misura italiana dell'architettura, Laterza, Roma-Bari 2008

- Colin Rowe, Collage City, Il Saggiatore

- Manfredo Tafuri, Progetto e Utopia, Laterza, Roma-Bari 1973

- Robert Venturi, Denise Scott Brown, Steven Izenour, Learning from Las Vegas: The forgotten Symbolism of Architectural form, Cambridge, MA, MIT Press 1977

- Bruno Zevi, Il linguaggio dell’architettura moderna. Guida al codice anticlassico, Einaudi Torino 1973.

- Bruno Zevi, Il manifesto di Modena. Paesaggistica e grado zero della scrittura architettonica, Canal & Stamperia Editrice, Venezia 1998.




DOI: http://dx.doi.org/10.1283/fam/issn2039-0491/n32-2015/92

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International License.


FAMagazine. Scientific Open Access e-Journal - ISSN: 2039-0491 ©2010-redazione@famagazine.it